lunedì 5 dicembre 2016

Cannelloni ripieni di lenticchie

Difficoltà:






Ingredienti:
-cannelloni secchi
-besciamella veg (per la ricetta clicca qui)
-lenticchie
-mix per un soffrittino, cipolla, sedano e carota
-sugo di pomodoro in abbondanza
-sale

Procedimento:
Volenti o nolenti le feste sono sempre più vicine, vi propongo un primo non troppo complicato e già sperimentato e approvato su un onnivoro (nessun onnivoro è stato maltrattato per la realizzazione di questa ricetta). Come al solito, ormai mi conoscete, le dosi ve le lascio fare a voi in base a quanti ospiti avrete, il consiglio che posso darvi è di non lesinare sulle lenticchie perchè, nel caso avanzassero, possono essere riciclate come contorno. 

I cannelloni secchi li ho trovati all'esselunga, vi mostro la confezione, non costano nemmeno un euro, li ho trovati vicino alla pasta integrale (attenzione perchè esiste anche la versione con le uova, non sono vicini).
Per prima cosa ho preparato il ripieno per i cannelloni con cipolla, sedano, carota, un filo di olio di oliva e dopo un paio di minuti le lenticchie. 
E' davvero semplicissimo, un pizzico di sale a piacere e lasciate raffreddare. 
Accendete il forno a 220° così nel frattempo si scalda, versate sulla pirofila un filo di olio di oliva e qualche cucchiaio di sugo di pomodoro, cospargete l'intera superficie (pomodoro ne basta poco...per ora!). Per riempire i cannelloni armatevi di cucchiaino, con una mano li tenete dritti tappando il fondo del cannellone e con l'altra lo riempite, vi consiglio di fare il tutto sopra la padella con le altre lenticchie, ne cadranno parecchie!
Riempite la pirofila 
Annegare letteralmente i cannelloni nel sugo di pomodoro, si asciugheranno molto in forno!! Soprattutto ai bordi o si attaccheranno, una volta messo il sugo aggiungete la besciamella. Non ho aggiunto pomodoro alle lenticchie dato il gigantesco strato superiore, ma se potete sempre aggiungerlo, In forno per 30-35minuti! 
Io una foto del piatto finito ve la metto ma vi avverto...è venuta malissimo, non sono riuscita a fare un piatto presentabile e li ho fotografati nella teglia. 
Potete notare che lo stesso un pochino i bordi si sono colorati di più, figurarsi il dramma se non avessi messo tutto quel pomodoro! Al di là della foto orrenda sono venuti buonissimi! Se proprio proprio vi sentite carichi potete preparare dei cuki coi cannelloni pronti da mettere in forno e li potete surgelare!
Vi mando un bacione a tutti, come sempre commenti e 'mi piace' su facebook sono graditi, devo ammettere che il blog ha una vita propria, anche se non scrivo spesso lui va e va e va. 
Come sempre, buon appetito!!

4 commenti:

  1. Assolutamente da provare!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Esselunga non li tiene più ed io son disperata perchè non riesco a trovarli da nessuna parte. Qualcuno sa dirmi dove li vendono ancora?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hai dato una terribile notizia!! Al limite si possono usare fogli per le lasagne (inutile dire senza uova), farli bollire e arrotolarli uno ad uno

      Elimina