domenica 2 marzo 2014

Come recuperare una presina bruciata

Oggi niente ricette ma un tutorial, quasi mi vergogno a chiamarlo così considerando i meravigliosi tutorial che vengono postati da altri blog, su come recuperare una presina bruciacchiata. 
Questa povera presina, certo che avrei potuto anche lavarla prima di farle delle foto...è zozzissima, ha subito una grave ustione ma non l'ho buttata via, mi piaceva così tanto il motivo che un pò mi dispiaceva sbarazzarmi di lei. La guardavo e riguardavo finchè mi si è accesa la lampadina!! Un'idea per recuperarla!! Servono solo forbici, ago e filo.
Prendete la presina e tagliatela a metà, un pò meno a dire il vero, se riuscite salvate gli angoli.
Ripiegatela in due al contrario e cucite le estremità avendo cura di cucire tutti gli strati di stoffa.
Una volta finito rigiratela...et voilà! Presina recuperata, la sto utilizzando parecchio, ha ancora diverso lavoro da fare prima della pensione.
Spero che vi sia piaciuto, se vi va lasciate un commentino, se siete delle lolle come me e ogni tanto ci scappa un bruciacchiato allora vi sarà utile. Sabato invece mi si è bruciato uno strofinaccio....ma per lui mi sa che non c'è niente da fare, ovviamente uno degli strofinacci che preferivo.
Buona domenica, vado a leggermi l'ultimo libro di Stephen King!!!


12 commenti:

  1. Ma è proprio una bellissima idea! Ancora non mi è mai capitato di bruciare una presina, ma me ne ricorderò sicuramente dovesse succedermi :) Buona domenica anche a te!

    RispondiElimina
  2. E' un'idea bellissima e soprattutto utile!!! Anche a casa mia presine e strofinacci spesso subiscono gravi ustioni!! ^__^
    Buona lettura! A presto!! :)

    RispondiElimina
  3. Ottimo recupero, complimenti!!
    Buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Io continuo ad usarle anche se mezze bruciate...Appena ne brucio un'altra (mi sa presto) provo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andata avanti per mesi ad usarla bruciata ahhahah

      Elimina
  5. U.U ... non sai quante volte mi capita... accidenti! E mai con quelle presine che hanno anni e anni di onorati servizio, eh! Sempre con le ultime, regalate in qualche occasione recente... uffiiiii!
    Buona lettura, allora ^_^

    RispondiElimina
  6. L'idea è buona e semplice. Io le presine me le cucio da me, oltre alla cucina (vegana) ho l'hobby del cucito fin da quando ero bambina. Devo dire che mi secca ancora di più gettare le presine che ho fatto io, quindi se le brucerò seguirò il tuo consiglio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, brava che le fai da sola :D

      Elimina