martedì 15 ottobre 2013

Sofficini purè e piselli

Difficoltà:




Ingredienti:
-260gr di farina 
-150gr di latte di soia il meno dolce possibile
-acqua 
-farina di ceci qb 
-un patata 
-piselli cotti 
-pangrattato


Procedimento: 
Ecco degli altri sofficini vegan, ormai potrei essere incoronata la regina dei sofficini, immagino già una bella corona costellata di sofficini croccanti....va bè Jessica torna tra noi e scrivi la ricetta. Ok.
Fate bollire la patata, anche con la buccia, una volta pronta schiacciatela (la buccia rimane nello schiacciapatate, provare per credere!) e rimettete tutto in padella con un goccio di latte per creare un purè non troppo liquido e unite i piselli già cotti. Unite la farina e l’acqua e  formate una palla, lasciate riposare una decina di minuti e stendetela, con l’aiuto di un bicchiere formate dei cerchi (mi raccomando piano di lavoro e mattarello infarinati!) e riempiteli con il purè, non troppo o non si riusciranno a chiudere. 
Chiudeteli e sigillateli, aiutatevi con una forchetta se non si chiudono. Preparate una pastella con la farina di ceci e l’acqua, non deve essere densa, immergete i sofficini prima li e poi nel pangrattato e poi avete due possibilità. Potete friggerli in olio di semi, non li immergo ma faccio un lato per volta oppure al forno a 200° per venti minuti. 
Buooon appetito

4 commenti:

  1. Buoni! Non ho le patate ma appena le compro provo *__*

    RispondiElimina
  2. Caspita che golosità, mai provato a farli! Segno da provare al più presto! Grazie della dritta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^^ c'è anche la variante con gli spinaci e i supplì

      Elimina