mercoledì 5 dicembre 2012

Latte di soia

Difficoltà:



Ingredienti per circa 800ml di latte:
-100gr di fagioli di soia (meglio se bio)
-1litro di acqua
-zucchero di canna o vaniglia a scelta

Procedimento:
Lasciate in ammollo i fagioli di soia per 24 ore avendo cura di cambiare l'acqua per 3 volte almeno. Ecco come sono appena messi

E come sono dopo 24 ore
Una volta trascorso il tempo fate bollire un litro d'acqua in una pentola abbastanza capiente, nel frattempo frullate i fagioli con un pò d'acqua calda (su alcuni siti consigliano un frullatore ad immersione, l'ho usato normale ed è andato benissimo) fino ad ottenere una crema.
Una volta che l'acqua bolle aggiungete la soia frullata e lasciate sul fuoco per 15 minuti mescolando (ho aggiunto un cucchiaio di zucchero di canna). Procuratevi uno scolapasta e un canovaccio pulito (mi raccomando che non abbia tracce di detersivo o altro) e stendetelo dentro lo scolapasta.
E mettete lo scolapasta dentro un recipiente capiente
Una volta passati i 15 minuti lasciate raffreddare e poi scolate il composto nello scolapasta, nel canovaccio rimarrà la parte solida, strizzate bene per fare uscire tutto il latte! Meglio travasarlo in una bottiglia di vetro (potete riciclarne una di sugo di pomodoro), si conserva in frigo chiuso per 4-5 giorni
La parte solida si chiama okara, non buttatela, può essere usata per un sugo o come ripieno! 
Se volete aggiungere la vaniglia fatelo bollire per altri 5 minuti o aggingete delle gocce di vaniglia
Spero di essere stata abbastanza chiara ^^
Buon appetito!

4 commenti:

  1. spettacolo!!! la mucca sulla bottiglia è felicissima :)))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha ottimi motivi per essere felice ahha

      Elimina
  2. Ma la parte solida non può essere usata per fare delle polpette?

    RispondiElimina
  3. si puo' fare il latte con la soia verde....?????

    RispondiElimina